Reggio Calabria
 

Taurianova: arrestato uomo per atti persecutori e violazioni della normativa sulle armi

Il contrasto ai reati che vengono realizzati in ambito familiare, ed ai connessi episodi di violenza di genere, è quotidianamente perseguito dalla Polizia di Stato, con azioni rapide ed efficaci per la tutela di donne e minori vittime di comportamenti aggressivi posti in essere dai conviventi. L'ultimo risultato in materia di reati intrafamiliari è stato realizzato, nella serata di ieri, dagli Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Taurianova, che hanno arrestato in flagranza di reato un 22enne di nazionalità rumena per atti persecutori e porto in luogo pubblico di armi o oggetti atti ad offendere.

Un'azione di prevenzione, rapida ed efficace, che ha permesso di evitare conseguenze ulteriori per l'ex compagna dell'uomo, e che è stata realizzata grazie all'elevato livello di attenzione che i poliziotti pongono nel proprio servizio, conducendo le proprie azioni alla luce delle linee guida dei protocolli operativi EVA e LIANA che, per i reati di violenza di genere, impongono la pronta messa in sicurezza delle vittime di violenza.