Cosenza
 

Corigliano Rossano: attivato pozzo in Contrada Galderate

Nuovo pozzo in Contrada Galderate attivo da questa mattina (giovedì 21 maggio). Il collegamento alla rete idrica, a servizio delle contrade Muzio Nigro e Oliveto Longo e delle località marine, slacciandosi dalla Condotta Sorical, consentirà un maggiore afflusso d'acqua in tutto lo scalo di Rossano.

È quanto fa sapere il Sindaco Flavio Stasi informando che si tratta del terzo pozzo realizzato dall'insediamento di questa Amministrazione Comunale, dopo quello delle località Seggio e zona Acquedotto, finalizzato anch'esso a contribuire a ridurre lo storico fenomeno della carenza idrica.

La logica che stiamo adottando – spiega il Primo Cittadino – non solo risponde all'esigenza di aumentare la disponibilità di acqua a disposizione, ma ha l'obiettivo di rendere autonome sempre un maggior numero di zone dal punto di vista idrico, diminuendo le tratte attraversate dall'acqua e quindi razionalizzando la rete comunale.

È la stessa logica con la quale – continua – sono stati previsti altri cinque pozzi (Thurio, Boscarello, Giannone, Pirro Malena e Pennino) con i quali intendiamo rispondere alla grave emergenza che abbiamo ereditato, insieme all'ingegnerizzazione di reti ed impianti per la quale abbiamo chiesto di affidare i fondi direttamente al Comune.

L'intero progetto – conclude Stasi – prevede oltre alla trivellazione di nuovi pozzi per l'approvvigionamento idrico, la ricognizione, la riqualificazione e l'ottimizzazione di reti e sorgenti, per assicurare l'adduzione di una ulteriore quantità di acqua.