Calcio
 

Dopo 20 anni ritorna il calcio nella comunità arbereshe: l’Asd San Basile parteciperà al campionato di terza categoria

Dopo vent'anni di assenza dai campi da gioco dilettantistici San Basile ritorna, con una sua società, a calcare il terreno della terza categoria.

La Asd San Basile Calcio presieduta da Diego Pugliese (che sarà anche allenatore) e coadiuvato dai dirigenti Giuseppe Bellizzi, Nino Rapone, Enzo Vaccaro, debutterà nel campionato dilettantistico che partirà i primi di novembre realizzando un «sogno custodito da tempo nel cassetto da tutta la comunità - ha sottolineato l'assessore allo sport, Basilio Zaccaro - riportare il calcio a San Basile».

L'amministrazione comunale guidata dal Sindaco, Vincenzo Tamburi, è infatti tra i principali sponsor della nascente società (sostenuta anche da altri sponsor privati) calcistica che si presenterà ufficialmente alla stampa ed alla comunità sabato 26 ottobre alle ore 18:00 presso il Lab Center.

Una società tutta made in San Basile e che per il 90% dei suoi atleti è composta da persone del luogo «proprio per evidenziare il concetto che la squadra nasce per coinvolgere il tessuto sportivo della nostra realtà - ha spiegato il Sindaco, Vincenzo Tamburi - e per creare un momento di forte aggregazione e socializzazione puntandosui valori fondamentali che lo sport rilancia: il rispetto delle regole, il sacrificio per raggiungere risultati, la sfida come elemento collettivo e mai di singole individualità».